Sicurezza

Sicurezza

20 Anni di Crash Test

AIXAM omologa tutti i suoi modelli di minicar secondo le più recenti normative dell'Unione Europea.

Dal 1988 ogni veicolo viene sottoposto alle prove di crash test, nonostante la legislazione inerente l'omologazione dei quadricicli non preveda tale prassi. Aixam ha scelto però di integrare la prova del crash test a completamento del processo prodittivo, per garantire e massimizzare la sicurezza dei passeggeri.

Questa ulteriore precauzione rende i veicoli Aixam maggiormente sicuri e affidabili, poichè per ognuno è garantita la copertura di due differenti aspetti: quello della sicurezza attiva e della sicurezza passiva. 

Misure di sicurezza ATTIVE

L'obiettivo è evitare incidenti, grazie alle qualità dinamiche e agli aiuti alla guida: per ottenere una tenuta di strada ottimale del veicolo che deve rispondere prontamente a tutte le azioni del conducente. I modelli Aixam beneficiano di equipaggiamenti di alta gamma: parabrezza ad ampia visibilità, con un sistema di sbrinamento altamente efficiente, una terza luce stop con l'attivazione automatica delle luci d'emergenza in caso di forte decelerazione, le luci diurne a Led, i fari alogeni, un baricentro basso, un ripartitore di frenata, il passaruota allargato.

aixam frontal crash testMisure di sicurezza PASSIVE

La sicurezza passiva consiste nel preservare l'incolumità degli occupanti del veicolo in caso di urto. A questo proposito gli ingegneri Aixam lavorano su un ampio spettro di soluzioni tecniche: crash test frontali, laterali e posteriori, attacchi delle cinture di sicurezza rinforzati, serrature di sicurezza a due posizioni, serbatoio in polietilene ad alta densità. Inoltre, Aixam è l'unica azienda che ricorre all'uso di una "struttura d'alluminio estruso di alto spessore". La struttura anteriore del telaio Aixam include delle zone di deformazione capaci di ammortizzare l'impatto in caso di urto. Inoltre l'abitacolo agisce come cellula di sicurezza, grazie agli elementi rigidi che lo costituiscono. In questo modo viene garantita la massima sicurezza sia per il conducente che per il passeggero.

La combinazione tra materiali impiegati e la tecnologia applicata in fase di assemblaggio offrono massima sicurezza sia all’interno che all’esterno del veicolo. La carrozzeria termoformata verniciata nella massa, multistrato e 100% riciclabile, offre una qualità estetica di primo piano destinata a durare nel tempo. Senza  dimenticare  le qualità meccaniche di questo materiale nell'assorbimento degli urti. Inoltre l'ABS riprende la sua forma in caso di piccoli urti, senza subire deformazioni.

Le minicar Aixam hanno raggiunto un livello di sicurezza eccellente, tale da garantire la leadership nel settore.

ABS sytemSistema ABS

Accelerare, frenare, girare... con l’ABS il conducente può controllare meglio la propria Aixam, senza perdere la traiettoria. In caso di frenata improvvisa, l’ABS evita il blocco delle ruote e sfrutta l’aderenza dei pneumatici limitando così il rischio di sbandare e perdere tenuta di strada, anche in caso di maltempo.

 

Alcuni dati: 

 Vittime di incidenti stradali in Francia; divisione per categoria di veicoli.

(Fonte: Sécurité routière)

Graphique des accidents de la route

Categorie Feriti Decessi      Totali Percentuali
Biciclette      4 379 162 4 541 5,52 %
Ciclomotori 13 434 299 13 733 16,71 %
Motocicli 16 414 888 17 302 21,05 %
Automobili 39 461 2 160 41 621 50,63 %
Quadricicli 290 21 311 0,38 %
Altri 4 453 247 4 700 5,72 %
Totali 78 431 3 777 82 208 100 %